FAQFAQ

XEBEC Spazzola™ Superficie

XEBEC Spazzola™ Superficie

Contiene grani abrasivi?

No, non ne contiene. La fibra di ceramica serve da materiale abrasivo.

Come si usa?

Quando si utilizza il tipo a tazza, montare il gambo del manicotto su un sistema automatico di cambio utensile (ATC) su un centro di lavoro o altra macchina. Quindi rimuovere a macchina le bave createsi nelle operazioni di taglio. Può anche essere utilizzata con robot, macchine speciali e trapanatrici. Quando si utilizza il tipo pennello (end-type), utilizzare un elettroutensile (o macchina utensile).

Qual è lo spessore di una bava che può essere rimossa?

L'utensile è in grado di rimuovere bave che possono essere spezzate con un'unghia.

Come dovrei impostare le condizioni di lavorazione?

Fare riferimento alla tabella che mostra le condizioni iniziali raccomandate, quali velocità di rotazione, profondità di taglio e avanzamento.
Per ulteriori informazioni sulle condizioni di lavorazione, vedere la pagina di supporto.

È possibile smussare o creare spigoli raggiati?

Le spazzole tipo tazza possono essere utilizzate per creare smussi o spigoli raggiati.

Possono essere utilizzate per lavorazioni a umido?

L'utensile può essere utilizzato sia per lavorazioni a secco che a umido (sia a base olio che acqua).La lavorazione a umido potrebbe garantire una migliore finitura superficiale e incrementare la vita utensile.

Si verificano effetti negativi sulla superficie a causa dell'uso della spazzola?

La spazzola è in grado di migliorare la qualità superficiale, portando la rugosità fino a circa Ra=0,1μm. XEBEC Spazzola sono state sviluppate applicando la stessa tecnologia delle XEBEC Pietra Ceramica, che vengono utilizzate per la lucidatura degli stampi.
XEBEC Spazzola non contengono grani abrasivi, quindi non graffiano le superfici. Tuttavia, a seconda del percorso utensile utilizzato, ci sono casi in cui l'aspetto della superficie è opaco (particolare in alluminio lavorato con fresa in diamante).

Qual è la qualità di finitura della spazzola in termini di grana?

XEBEC Spazzola non è definibile in termini di grana. È in grado di finire la superficie fino a circa Ra = 0,1μm.

Quanto dura la vita utensile?

Il numero di pezzi che l'utensile può lavorare varia in modo significativo a seconda delle condizioni di lavoro, del tipo di bave (dimensione e orientamento) e del materiale da lavorare.
In un caso di studio, in cui l'utensile è stato utilizzato per sbavare una coppa dell'olio in alluminio dopo la fresatura (1m di circonferenza), con un'unica spazzola si sono prodotti 10000 pezzi (distanza totale percorsa 1000m = 10km)
Esempio:
Parte: carter olio (automotive)
Materiale: alluminio
Distanza percorsa: 1m/parte
Risultato: 10000 parti/spazzola (distanza totale percorsa 10km)

L'utensile può essere utilizzato a mano?

XEBEC Spazzola Superficie Tipo di Fine può essere utilizzata a mano. Tuttavia, è pericoloso usare a mano il tipo a tazza, poiché sobbalza violentemente. Inoltre, non è possibile impostare la profondità di taglio appropriata utilizzando a mano il tipo a tazza, pertanto non è possibile eseguire sbavature e lucidature in modo corretto.

Come devo pulire la spazzola?

Rimuovere la polvere o il refrigerante residuo con aria compressa, ecc.

Quali sono le procedure di ripristino della forma e ravvivatura?

È possibile ripristinare la forma con pietra diamantata elettrodepositata o mola diamantata. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione manutenzione della pagina di supporto.

È possibile richiedere la riaffilatura o la reinserimento delle fibre nella spazzola?

È possibile ripristinare la forma della spazzola utilizzando una pietra diamantata elettrodepositata. Non offriamo servizi di affilatura o reinserimento. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione manutenzione della pagina di supporto.

È possibile acquistare solo la vite di fissaggio del manicotto?

Sì, è possibile acquistare solo pezzi di ricambio. Consigliamo di utilizzare solo pezzi originali XEBEC. Vi preghiamo di contattarci per i dettagli.

L'estremità del manicotto si sta assottigliando. Perché?

La parte interna dell'estremità del manicotto si usura e diventa più sottile a causa dello sfregamento prolungato della spazzola. Si prega di sostituire il manicotto. È possibile acquistare solo il cilindro esterno del manicotto. Per favore contattateci.

Potete produrre un utensile più corto?

È possibile produrre una spazzola più corta della specifica standard. Tuttavia, non possiamo fornire parti metalliche più corte (cioè manicotto, gambo).

Realizzate utensili speciali a disegno?

Sì, forniamo servizi come l'estensione della lunghezza delle setole e la modifica della forma della punta della spazzola. Vi preghiamo di contattarci per ulteriori informazioni.

XEBEC Supporto Galleggiante™

XEBEC Supporto Galleggiante™

È necessario utilizzare il mandrino flottante XEBEC Supporto Galleggiante?

Lo XEBEC Supporto Galleggiante è uno strumento opzionale. La XEBEC Spazzola Superficie può essere utilizzata da sola.
Lo XEBEC Supporto Galleggiante permette di ottenere i seguenti vantaggi nelle linee di alta produzione.
1. Riduce il tempo di lavorazione speso per regolare la profondità di taglio e l'esposizione della spazzola causata dall'usura delle setole (es. risultati effettivi: riduzione di 1/18)
2. Estende la vita utile dell'utensile (es. risultati effettivi: estensione di quattro volte)
3. Stabilizza la qualità degli spigoli

Qual è il diametro del gambo?

I diametri del gambo dei modelli a gambo cilindrico sono i seguenti: Φ12mm per FH-ST12 e Φ20mm per FH-ST20.
Possono essere applicati a una vasta gamma di macchinari, che vanno dalle macchine per la foratura ai torni a controllo numerico. Abbiamo anche i modelli BT30 e BT40 che sono modelli speciali per centri di lavoro.

La lavorazione può essere eseguita con i soli modelli BT30 e BT40?

Mettetevi in contatto con noi per BT50 e HSK.

Dove devo montare il mandrino flottante con gambo cilindrico?

È possibile montarlo, ad esempio, su un mandrino da fresatura o foratura.

È possibile modificare il carico della molla?

FH-ST12 include tre tipi di molle con carichi diversi, in modo da poter cambiare il carico della molla a seconda della qualità di finitura desiderata.

Può essere utilizzato per la lavorazione a umido?

Sì, può essere utilizzato sia per la lavorazione a secco che per la lavorazione a umido.

· Per la lavorazione a secco, utilizzare un collettore di polveri per raccogliere la polvere che può essere generata durante la lavorazione.
· Per la lavorazione a umido, il mandrino non deve essere esposto al refrigerante.
· Se la polvere o il refrigerante entrano nel mandrino flottante, il meccanismo che garantisce la compensazione non funziona.

Utilizzo con macchine CNC
· Quando si monta il mandrino flottante su di un centro di lavoro, non utilizzare un tirante con foro passante (tirante con foro per la lubrificazione centrale). Se il refrigerante entra nel mandrino flottante, il meccanismo che garantisce la compensazione non funziona.
· Per i centri di lavoro orizzontali, la funzione di compensazione potrebbe non funzionare se il carico della molla è basso.

È possibile utilizzarlo su un centro di lavoro orizzontale?

· Nel caso di centri di lavoro orizzontali, la funzione di compensazione potrebbe non funzionare se il carico della molla è troppo basso. Per FH-ST12-SL10 utilizzare la molla ad alto carico. FH-ST20 non può essere utilizzato su un centro di lavoro orizzontale.

Cosa devo fare se la compensazione non funziona in modo regolare?

Della morchia potrebbe essere penetrata all'interno dello strumento. Smontare lo strumento per pulire l'interno. Consultare il manuale d’istruzioni per i dettagli.

XEBEC Spazzola™ Foro Incrociato

XEBEC Spazzola™ Foro Incrociato

Che velocità di rotazione è necessaria?

Si raccomanda una velocità di rotazione tra 8.000min-1 e 10.000min-1.
Poiché XEBEC Spazzola Foro Incrociato possiede alto potere di asportazione in punta, è necessario che la punta della spazzola resti in contatto con l’area di lavoro (la zona in cui sono presenti le bave). Lavorando il foro, è necessario che la spazzola ruoti così da espandersi per forza centrifuga.
Vedi la pagina di assistenza per i dettagli.

Che attrezzatura devo usare per far ruotare l'utensile?

Possono essere utilizzate macchine NC e macchine speciali, a condizione che possano garantire una velocità di rotazione tra 8.000min-1 e 1.200min-1.
Se la velocità di rotazione non è sufficiente, è possibile utilizzare un moltiplicatore di giri.

Bave di quali dimensioni possono essere rimosse?

Lo strumento è adatto alla rimozione di bave sottili con base di spessore entro 0,1mm (bave di questo spessore possono essere piegate spingendole con un'unghia).

Che tipo di materiali possono essere lavorati?

Materiali fino a HRC65 inclusi acciaio inossidabile, leghe di alluminio, acciaio in genere, rame e resine.

Fori di quale dimensioni possono essere lavorati?

È possibile lavorare su fori primari con diametro tra i 3,5mm e i 20mm.

È possibile usare lo strumento su fori di diametro inferiore ai 3,5mm?

Il diametro target è leggermente inferiore al valore di sicurezza, perché la punta dell'utensile tende ad espandersi.
Di solito consigliamo di inserire lo strumento nel pezzo da lavorare da fermo, tuttavia, una rotazione attorno ai 300min-1 manterrebbe la spazzola in conformazione compatta e potrebbe risultare possibile inserirla in fori di diametro inferiore a quello di riferimento.
Inoltre, se il bordo del foro è smussato, potrebbe risultare più semplice inserire la spazzola, in questo modo potrebbe essere possibile inserirla in fori di diametro inferiore a quello di riferimento.

Che rugosità superficiale si ottiene in seguito alla lavorazione?

La finitura si attesta attorno a Ra-0,1μm.

Il diametro del foro primario subisce delle variazioni in seguito alla lavorazione?

Esiste la possibilità che subisca un’abrasione di qualche μm, tuttavia questo dipende dal materiale e dalle condizioni di lavorazione.

Potrebbero presentarsi problemi in lavorazioni a umido (a olio)?

Lo strumento può essere utilizzato per lavorazioni a secco e a umido (sia con olio che con prodotti solubili in acqua), è quindi possibile utilizzare del refrigerante.
La lavorazione ad umido inoltre comporta una finitura migliore e una durata prolungata della vita utensile.

La spazzola si deformerà con l'uso?

A differenza delle setole in nylon o in metallo, XEBEC Spazzola Foro Incrociato non subisce deformazione in seguito alla lavorazione (la punta non si allarga come uno spazzolino), garantendo la stabilità di processo.
Vedere la pagina di assistenza per i dettagli.

Che movimento bisogna imprimere allo strumento relativamente ai fori incrociati ?

È necessario compensare la posizione della spazzola quando diventa più corta, l'utensile viene solitamente utilizzato spostandolo con movimenti di 1mm su e giù contro il foro incrociato da sbavare.

Qual è la vita utensile (quanti pezzi possono venire lavorati)?

In base ai risultati dei test condotti da XEBEC, possono essere lavorati all’incirca 4.500 fori. Più di sette volte il numero di fori lavorabili con spazzole in nylon diamantato.

Com’è possibile determinare la fine della vita utile dell'utensile?

Consigliamo di sostituire l'utensile quanto si attesta un accorciamento di 10mm.
In seguito ad un accorciamento di 10mm, risulta necessario aumentare la velocità di rotazione per espandere la spazzola a sufficienza perché possa sbavare il pezzo.

Come posso attuare la gestione della vita utensile?

Regolandosi con il numero pezzi lavorati. In generale, gli utenti eseguono delle prove registrando il numero di pezzi lavorati dopo i quali non vengono più rimosse le bave e impostano la durata dello strumento ad un valore che va dall’80% al 90% di quel numero.

Ho utilizzato l'utensile su fori di diametro compatibile a quelli indicati ma la spazzola si è rotta. Come mai?

I seguenti casi possono portare al danneggiamento dell'utensile.

Foro con forma a T
Se il diametro del foro secondario è pari o maggiore di quello del foro in cui viene eseguita la lavorazione (foro primario). (Per esempio, se il foro primario è φ10 mm e il foro secondario è φ10 mm o maggiore.)

Foro incrociato
Se il diametro del foro secondario è superiore al 70% del diametro del foro primario (Per esempio, se il foro primario, in cui viene inserito l'utensile, è φ10 mm e il foro secondario è φ7 mm o maggiore.)

Eseguire una prova iniziale controllando il comportamento della punta della spazzola e verificare che non subisca danni o rotture prima dell’utilizzo.
Vedere la pagina Guida all’Uso. page.

Come posso pulire la spazzola?

Rimuovere la polvere o il refrigerante utilizzando aria compressa, ecc.

È possibile riaffilare (allineare) o reintegrare la spazzola?

È possibile riaffilare la spazzola formandola con una mola diamantata elettrodepositata.
Non offriamo servizi di riaffilatura o reintegro.
Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla pagina Manutenzione.

Potete produrre una spazzola di diametro inferiore o uguale a Φ1.5mm?

No, non è possibile. Il numero di setole di CH-A12-1.5M (diametro della spazzola Φ1.5mm) è di circa 7, utensili con un numero inferiore di setole non risultano efficaci dato il ridotto potere di asportazione.

Siete in grado di produrre esecuzioni speciali?

Sì, possiamo fornire spazzole standard con setole più lunghe e spazzole con punte modificate. Invitiamo a contattarci per ulteriori informazioni.

XEBEC Pietra™ Albero Flessibile

XEBEC Pietra™ Albero Flessibile

Di cosa è composto il XEBEC Pietra Albero Flessibile Shaft (con gambo flessibile)?

È composto di pietra ceramica per la finitura degli stampi. L’intera superficie della pietra ceramica ha potere d’asportazione.

Quali tipi di materiali possono essere lavorati?

Sono lavorabili tutti i materiali con durezza inferiore a 57HRC, come acciaio inossidabile, leghe di alluminio, acciai generici, rame e resine.

È possibile effettuare la sbavatura di un foro secondario?

Sì, è possibile rimuovere le bave posteriori contornando il foro.

Può essere utilizzato con un utensile pneumatico?

L’asta si romperà se usata ad una velocità di rotazione elevata su un utensile pneumatico, quindi siate assolutamente certi di utilizzarlo su un utensile elettrico in grado di regolare la velocità di rotazione. Le velocità di rotazione massime sono:
Diametro testa Φ3mm 15,000min-1
Diametro testa Φ4mm 13,000min-1
Diametro testa Φ5mm 12,000min-1
Diametro testa Φ6mm 10,000min-1
Diametro testa Φ10mm 6,000min-1
Per maggiori informazioni sul metodo d’uso, leggete la  Pagina del prodotto.

Qual’è la gamma di dimensioni per il XEBEC Pietra Albero Flessibile?

Per il tipo a sfera, sono disponibili 5 diametri: Φ3mm, Φ4mm, Φ5mm, Φ6mm e Φ10mm.Per il tipo a cilindro, cono disponibili 4 diametri:: Φ3mm, Φ4mm, Φ5mm e Φ6mm.
Vi preghiamo di leggere la  Pagina della gamma.

È possibile selezionare la grana?

Selezionate tra 3 grane standard (equivalenti a #220, #400 o #800).

Qual’è la durata della vita dell’utensile?

Secondo i dati dei test XEBEC, la vita utensile è più di 30 volte maggiore rispetto alla pietra in gomma con asta flessibile, e più di 10 volte maggiore delle molette con asta vetrificata.

È possibile realizzare pietre con diametro inferiore a 3mm?

No, non è possibile perché il diametro dell’asta è di 1,5mm e la parte annegata dell’asta occuperebbe la maggior parte della superficie della pietra in ceramica.

È possibile ordinare una esecuzione speciale?

Sì, forniamo servizi come modifiche della forma della testa in pietra dei prodotti standard. Contattateci per maggiori informazioni.

XEBEC Pietra Ceramica™

XEBEC Pietra Ceramica™ Meister Finish

Si romperà?

L'originale fibra ceramica è amalgamata con una resina. È altamente resistente a rotture, incrinature e scheggiature.

Perché il funzionamento dello strumento non si interrompe?

Grazie al suo effetto di affilatura automatica, l’estremità della pietra si rigenera di continuo con l’utilizzo.

Che tipo di pezzi possono essere lavorati?

Metalli con indice fino a HRC57 compresi materiali per stampi come NAK80, STAVAX e S45C. Utilizzare XEBEC Pietra Ceramica Diamante per materiali duri con indice HRC57 o superiore (dall'acciaio temperato a quello al carbonio).
Consultare la pagina della linea prodotti per ulteriori dettagli.

Come si usa?

XEBEC Pietra Ceramica esercita il suo potere abrasivo sulla punta.
L'angolo rispetto alla superficie del pezzo deve essere impostato approssimativamente tra i 5 e i 45 gradi.
Consultare il manuale di istruzioni per ulteriori dettagli.

È possibile utilizzare la parte laterale della pietra ceramica?

No, il modello stick non esercita potere abrasivo sui lati. Utilizzare la punta per lucidare il pezzo.
Nel caso di modello rod possono essere utilizzati sia la punta che i lati.

Può essere utilizzato con strumenti vibranti?

Sì, può essere utilizzato con strumenti ad ultrasuoni, pneumatici ed elettrici.
*Si raccomanda di utilizzare XEBEC Pietra Ceramica Resistente al calore quando si utilizza uno strumento ad ultrasuoni.
Consultare il manuale di istruzioni per ulteriori dettagli.

Può essere utilizzato con un lubrificante?

Sì, può essere utilizzato anche con un fluido lucidante solubile in acqua o a base lubrificante, kerosene e altri fluidi. L'efficienza nella lucidatura migliora con la lucidatura a umido.

Come può essere modellato?

Per modellare la punta utilizzare una lama a disco diamantata o della carta vetrata (grani abrasivi in carburo).
Consultare la pagina della manutenzione per ulteriori dettagli.

XEBEC Pietra Ceramica™ Matita

Quali sono le applicazioni per cui è indicata la XEBEC Pietra Ceramica™ Matita?

È ideale per la lucidatura di parti strette e sottili come i contrassegni sugli stampi metallici.

Posso utilizzare un prodotto generico come corpo della XEBEC Ceramic Stone Pencil?

Sì, è possibile utilizzare delle portamine da disegno con diametro da Φ1,3mm e Φ0,7mm. Utilizzare le pietre ceramiche con dimensioni rispettivamente di 0,9mm x 0,9mm e 0,5mm x 0,5mm.

XEBEC Pietra Ceramica™ Resistente al calore

Qual è la differenza rispetto a XEBEC Meister Finish?

Il legante è resistente al calore fino a 200℃ ed è adatto a strumenti ad ultrasuoni.

Può essere utilizzato su strumenti diversi dagli strumenti ad ultrasuoni?

Sì, può essere utilizzato con strumenti a vibrazione pneumatici e elettrici. Può anche essere utilizzato per la lucidatura a mano.

È possibile produrre articoli con grana o dimensioni non a catalogo?

No, non è possibile.

XEBEC Pietra Ceramica™ Diamante

Presenta dei diamanti sulla superficie?

A differenza di quanto accade con una lama a disco diamantata, i grani abrasivi in diamante sono uniformemente dispersi in tutto l'oggetto. In questo modo è possibile utilizzare non solo la punta ma anche i lati.

Che tipi di materiale possono essere lucidati?

Materials with HRC57 or higher including cemented carbide and hardened steel. For materials with HRC57 or less, polishing efficiency is better than XEBEC Meister Finish.

È possibile produrre articoli con grana o dimensioni non a catalogo?

No, non è possibile.

XEBEC Pietra Ceramica™ Morbido

Qual è la differenza rispetto a XEBEC Meister Finish?

Utilizza un legante morbido con elasticità gommosa, in modo da poter lucidare senza graffi i materiali morbidi (es. elettrodi di rame, stampi in alluminio).

XEBEC Back Burr Cutter and Path™

Perché la vita utensile della fresa (Cutter) è così lunga?

Ci sono tre motivi per cui la vita utensile del Cutter è così lunga;
(1) può mantenere una profondità di taglio minima,
(2) il punto di contatto tagliente sferico è in continuo movimento, e
(3) il Cutter è appositamente progettato per l'operazione di sbavatura con materiali e rivestimenti di alta qualità.

Qual è la vita utensile?

La durata dell'utensile dipende dalla rigidità dello staffaggio, dalla precisione della lavorazione e dalla dimensione delle bave. Secondo test interni, il Cutter dura due volte di più rispetto a una generica fresa in metallo duro.

È possibile richiedere esecuzioni speciali per il Cutter, ad esempio estremità o gambo modificati?

No, non offriamo questo tipo di servizio.

È possibile riaffilare il Cutter?

No, non è possibile. Riaffilando il Cutter, la sua forma verrebbe modificata. Quindi il Cutter non riuscirebbe a toccare lo spigolo del foro. Non offriamo il servizio di riaffilatura.

Quali tipi di materiali è possibile lavorare?

Possono essere lavorati non solo materiali non ferrosi come le leghe di alluminio, ma anche materiali di difficile lavorabilità, come l'acciaio inossidabile o gli acciai legati.

Può essere utilizzato per leghe di alluminio?

Secondo i nostri test interni, il Cutter può lavorare leghe di alluminio senza creare tagliente di riporto.

Può essere utilizzato per l'acciaio temprato? Qual è la massima durezza del materiale?

Può essere utilizzato per l'acciaio temprato? Qual è la massima durezza del materiale?

Il Cutter è in grado di rimuovere il dischetto generato dalla punta in uscita dal foro? 

Sì, ma dipende dalla durezza della bava.

Su quale dimensione della bava è possibile operare con il Cutter?

Le bave possono essere rimosse con il Cutter se lo spessore della radice della bava è inferiore all'ampiezza di sbavatura (profondità di taglio). Offriamo cinque ampiezze di sbavatura possibili per ogni diametro della fresa. Fate riferimento alla pagina delle Istruzioni per i dettagli.

Qual è il lubrorefrigerante consigliato?

Non consigliamo alcun lubrorefrigerante specifico. È possibile utilizzare lo stesso usato per gli altri utensili da taglio (foratura, fresatura, ecc.)

È possibile operare su tagli interrotti?

Come nel caso di altri utensili, la vita utensile sarà estremamente ridotta in caso di tagli interotti.

Quali sono la precisione e la tolleranza del Cutter?

Il Cutter progettato per le sbavature, per cui non può essere utilizzato per lavorazioni di alta precisione.

Possiamo acquistare un solo Cutter?

Sì, è possibile acquistare i Cutter con ordini minimi di una unità.

Possiamo utilizzare il Cutter, anche se il pezzo ha una superficie piana e una forma cilindrica all'interno?

Il Cutter può lavorare sia su superfici piane che su fori incrociati, combinando i percorsi.

Con l'utilizzo del Cutter, si generano delle bave secondarie?

Si tratta di un processo di taglio, perciò a rigore potrebbero generarsi delle bave secondarie. Il Cutter possiede comunque delle eccellenti qualità di taglio, per cui le bave secondarie tendono generalmente a non formarsi, a meno che il Cutter sia usurato.

Qual è la precisione dell'ampiezza di sbavatura?

L'ampiezza di sbavatura varierà in funzione del gap di posizionamento del pezzo o del runout del Cutter. In teoria, la tolleranza dell'ampiezza di sbavatura è di 0,05 mm.

Possiamo acquistare solo il Cutter, senza il Path?

Sì, è possibile acquistare solo il Cutter. Ma consigliamo di utilizzare insieme Cutter e Path per garantire il migliore risultato in termini di qualità e durata degli utensili.

Ci sono dei vincoli alle lavorazioni?

Sì, si prega di fare riferimento alla pagina delle Condizioni di lavoro.

Se la nostra macchina non raggiunge la velocità di rotazione del mandrino raccomandata, come dobbiamo impostare i nostri parametri di lavorazione?

Se la macchina non raggiunge la velocità di rotazione del mandrino raccomandata, abbassare in modo proporzionale la velocità di rotazione e l'avanzamento tavola.

Perché l'ampiezza di sbavatura è uniforme con il Cutter e Path?

Il posizionamento dell'utensile è calcolato precisamente per una ampiezza uniforme di sbavatura.

C'è una data di scadenza per l'utilizzo del Path?

No. Non c'è data di scadenza.

Possiamo utilizzare il Path con utensili di altri produttori che hanno lo stesso diametro?

No, utilizzando lo XEBEC Path è vietato utilizzare qualsiasi altro tipo di utensile oltre al Cutter XEBEC.

Qual è la differenza tra lo XEBEC Path e un altro percorso creato dalle funzioni trigonometriche o dal CAD/CAM?

Nel caso di un percorso generato da una funzione trigonometrica, l'ampiezza di sbavatura può arrivare fino a qualche millimetro a seconda della combinazione delle dimensioni del foro. In caso di percorso generato da CAD/CAM, è necessario molto tempo per generare i dati del percorso utensile e l'ampiezza di sbavatura può rimanere consistente.

Possiamo utilizzare il Cutter quando lo spigolo del foro è su una superficie di fusione?

No, non è possibile utilizzare il Cutter su una superficie di fusione a causa della scarsa precisione dimensionale. Questa può dare luogo a bave residue o rottura dell'utensile.

La precisione dimensionale è scarsa, ma è possibile utilizzare Cutter e Path?

Dipende dal livello di precisione dimensionale, ma si possono verificare bave residue o rottura dell'utensile.

È possibile ricevere il Path su altri supporti diversi dal CD (ad esempio tramite email ecc.)?

Il percorso viene consegnato su CD. Tuttavia, se non è possibile utilizzare il CD, contattate un distributore della zona.

È possibile regolare le coordinate sul Path?

Sì, è possibile regolare le coordinate. Assicurarsi di utilizzare il percorso incrementale e regolare il punto di partenza.

Cosa succede se la posizione del foro sul pezzo non è allineata con la posizione originale?

Utilizzate Path con un massimo di 0,03 mm di errore cumulativo. L'errore cumulativo ammissibile per ogni diametro di Cutter è descritto sulla di Lavoro. Se l'errore cumulativo supera l'errore cumulativo ammissibile, si potrebbero verificare bave residue o rottura dell'utensile.

Abbiamo bisogno di una funzione speciale per utilizzare il Path?

Il Cutter e il Path richiedono lavorazioni ad alta velocità e ad alta precisione. Si consiglia di utilizzare la funzione avanzata di controllo dell’anteprima.

Qual è la dimensione di un file Path?

La dimensione standard è inferiore a 5KB.

Quante righe ci sono in un file Path?

In caso di foro incrociato con foro principale del diametro di φ20mm e foro secondario del diametro di φ10mm, il blocco del programma sarà di circa 80 righe, e la dimensione di circa 2KB. La dimensione del blocco del programma potrebbe raddoppiare, a seconda della combinazione di dimensioni tra il foro primario e il foro trasversale.

Qual è il formato file del programma Path?

È un formato ".txt". È possibile modificare il file tramite un software di elaborazione testi generico sul proprio PC.

Qual è il contenuto dei dati del Path? Nel programma sono inclusi i codici ausiliari (M e G) e la numerazione delle righe O?

I dati Path contengono solo i dati delle coordinate (ad esempio le coordinate X, Y, Z). Bisogna aggiungere da soli la numerazione delle righe O, i codici G o i codici M. Inoltre, si prega di notare che l'avanzamento (codice F) non è incluso nel nostro programma.

È possibile specificare una ampiezza di sbavatura diversa dai cinque tipi specificati?

No, non è possibile.

page top